L’orribile attacco di Erdoğan

L’orribile attacco di Erdoğan

L’orribile attacco di Erdoğan al popolo curdo continua, forte dei 3 milioni di siriani che tiene in Turchia, bloccando così il flusso migratorio verso l’Europa.

L’esercito turco è il secondo per dimensioni dopo quello americano

Minaccia quindi di aprire le frontiere riversando in Europa centinaia di migliaia di profughi.
È stato furbo ora ha il coltello dalla parte del manico e l’Europa si è fatta fregare sotto il naso.

Il popolo curdo è stato fondamentale per la sconfitta del califfato Isis e detiene decine di migliaia di terroristi e foreign fighters.

Alcuni paesi hanno già bloccato la fornitura di armi ma siamo sicuri che siano solo questi i rapporti commerciali e che avranno il coraggio di andare contro questo colosso ?

Vi invito a leggere un articolo a proposito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *